Identity Festival Cinema

Identity Festival Cinema, teatro e arte alla ricerca dell’identità europea
Rassegna Forme dell’identità. Il cinema dell’Europa in trasformazione.

10-15 Gennaio 2013 – Roma, Centro Culturale CinemAvvenire

Si svolgerà a Roma, dal 10 al 15 gennaio prossimi, presso il Centro Culturale CinemAvvenire – Viale dello Scalo San Lorenzo 51 -, la rassegna cinematografica Forme dell’Identità. Il cinema dell’Europa in trasformazione.
La rassegna è la seconda iniziativa del progetto Identity Festival. Cinema, teatro e arte alla ricerca dell’identità europea, la cui anteprima si è svolta il 28 dicembre 2012 con una lettura spettacolo del Teatro di Roma, compagnia Il ratto di Europa, e la proiezione di alcuni cortometraggi: I Love Benidorm di Gaetano Crivaro e Mario Romanazzi, Uncle Bubbles di Fabrizio Marrocu e Agnus Dei di Karine De Villers e Mario Brenta.

identità

L’Identity Festival intende dare un contributo alla ricerca e allo sviluppo di una consapevolezza diffusa tra gli artisti, gli operatori del settore, il pubblico e in particolare il mondo giovanile, sul rapporto tra identità e diversità e tra tradizione e innovazione, temi fondamentali per l’Europa e per il mondo contemporaneo.

Il progetto prevede: un festival internazionale di cortometraggi, documentari e lungometraggi sull’identità europea, integrato da rassegne monografiche di lungometraggi sulla cultura europea e sul rapporto tra la cultura francese e quella italiana; rappresentazioni e letture teatrali; laboratori di fotografia e di riprese e montaggio; corsi e laboratori per la formazione di operatori sociali e culturali art-counselor; stage di formazione universitaria alla Mostra del Cinema e alla Biennale di Venezia e alla Mostra del Film di Roma su “Il cinema e le altre arti”.

Il progetto si divide in due parti. 1ª parte: dal 28 dicembre 2012 al 30 gennaio 2013. 2ª parte: dal 6 marzo 2013 al 30 settembre 2013. Il programma dei prossimi giorni:

Forme dell’identità. Il cinema dell’Europa in trasformazione

10 gennaio:
ore 20:30: EL TRAYECTO di Nadia Navarro (Spagna, 2011);
ore 20:45: STORM di Hans-Christian Schmid (Germania, 2009) – (versione originale tedesco-inglese).

11 gennaio:
ore 20:30: SHELTER FROM THE STORM di Samuel MacFadden (Irlanda, 2010);
ore 21:00: MIRACOLO A LE HAVRE di Aki Kaurismäki (Finlandia/Francia, 2011).

12 gennaio:
ore 20:30: INTERCAMBIO di Antonello Novellino e Antonio Quintanilla (Spagna, 2010);
ore 20:45: IL NASTRO BIANCO di Michael Haneke (Austria/Germania, 2010).

13 gennaio:
ore 20:30: VIOLETA, LA CORTESANA di David Casals-Roma (Spagna, 2011);
ore 20:50: LO SGUARDO DI ULISSE di Théo Angelopoulos (Grecia, 1995).

14 gennaio:
ore 20:30: HIDDEN DISCIPLINE di Fabien DeLathauwer e Lien Nollet (Belgio, 2009);
ore 20:55: IL MATRIMONIO DI LORNA di Jean-Pierre e Luc Dardenne (Belgio, 2008).

15 gennaio:
ore 20:30: LETTERE DA BUCAREST di Sandro Bozzolo (Italia/Romania, 2011);
ore 20:50: A EST DI BUCAREST di Corneliu Porumboiu (Romania, 2006).

Buffet e servizio bar

Ingresso libero per i soci ARCI CinemAvvenire – Per i non soci tessere 2013 € 7.00
Info e prenotazioni: 06.44362602 – info@cinemavvenire.it – www.cinemavvenire.it

Lascia un commento