Musica.

Superbad Dynamite – A Show about Mr. James Brown

 

The Musical Box

Uno spettacolo multimediale sulla figura di James Brown

I nove elementi della band, coadiuvati da un attore e una ballerina, ripercorrono le tappe principali, i successi internazionali, gli episodi drammatici della vita e della carriera artistica di James Brown, padre della musica Soul afro-americana.

Lo spettacolo si articola in quattro set musicali, intervallati e accompagnati da proiezioni di filmati d’epoca e da interventi recitati.

Con:

Davide Musizzano – voce

Diego Dutto – tromba

Marco Lo Baido – sax contralto

Ermano Dardanelli – sax tenore

Sandro Bozzolo – sax baritono

Albert Tichý – tastiere

Alfredo Piscitelli – chitarra

Alberto Curti – basso

Riccardo Serra – batteria

e con Silvio Galliano, Roxana Oana Doran.

Tecnico video: Alessandro Ingaria

Produzione: Geronimo Carbonò   (www.geronimocarbono.org)

 

 

The Musical Box

 

The Musical Box è un vecchio Carillon che suona il passo del tempo.
Attraverso una continua armonia di musica e video, The Musical Box propone un viaggio artistico tra le varie realtà sociali che hanno scritto la storia del nostro mondo contemporaneo. Dal 1950 ad oggi, uno spettacolo multiforme ripercorre le tappe del rock e della controcultura musicale nel suo insieme, alternando i più grandi successi degli ultimi anni a pezzi dimenticati dalla storia. La dimensione musicale della narrazione viene integrata da una continua rappresentazione della dimensione visiva di ogni epoca storica.

The Musical Box

Interazione con il pubblico

The Musical Box si propone di ridefinire i confini intorno ai quali si svolge l’evento artistico.
Ogni spettacolo costituisce quindi un evento unico e irripetibile, costruito dal pubblico e non per il pubblico.

A tale proposito, è prevista una continua interazione tra il dj e lo spettatore, tra le immagini storiche proiettate e le scene rubate dal “qui e ora” di ogni spettacolo, tra le differenti forme di espressione utilizzabili durante le diverse performances. L’espressività dei singoli verrà quindi stimolata dalla presenza di pittori, writers, ballerini, giocolieri, videocamere, musicisti e strumenti musicali.
La peculiarità di ogni singola realtà, sede dello spettacolo, costituisce parte integrante dello spettacolo.

 

Scheda tecnica

The Musical Box è composto da tre figure fisse (dj, video-dj, regia artistica) e da un numero imprecisato di ospiti, variabile in ogni performance.
Per gli spettacoli in Italia occorre fornire:

  • palco 3×2 metri
  • energia elettrica 220w
  • spazio aperto o chiuso con almeno 3 metri di altezza

Per gli spettacoli all’estero:

  • palco 3×2 metri
  • energia elettrica 220w (o 110w con trasformatore di potenza)
  • spazio aperto o chiuso con almeno 3 metri di altezza
  • amplificazione (almeno 350 watt)
  •  luci (facoltative)

Mail:
Sandro_bozzy@libero.it

lobo.bassman@gmail.com


Alice Walks on Mars

 

The Musical Box

 

Alice Walks on Mars nasce nel 2009 grazie all’unione di 4 musicisti, inizialmente rivolti verso un repertorio grunge di grande impatto, che comprendeva brani degli Audioslave, Rage against the Machine,Tool, Foo Fighters e Living Colour.

Nell’estate 2010, sconvolta dalla caduta di un meteorite, la Band ha rinnovato il repertorio e mutato le sonorità, proponendo una session Unplugged che spazia da rivisitazioni dei Nirvana, Incubus, Dave Matthew’s Band, Pearl Jam, Foo Fighters, The Police ai fondamentali ed evocativi brani r&b e soul di James Brown, Otis Redding, Marvin Gaye.

Alice Walks on Mars nasconde:

  • Davide Musizzano, pittore di santini, definito da Ray Charles “la più grande voce africana nata in Tanaria negli ultimi secoli”.
  • Marco Lo Baido, giovane compositore cebano, suona un contrabbasso elettrico, con cui appare nelle posizioni più ambigue.
  • Raffaella Secco, bellezza inconfondibile, prima Donna della Band dopo “Alice”, i suoi acuti sono ormai noti in tutto l’Universo.
  • Federico “Gatto” Gallizio, non solo è il Bill Frisell dei poveri, il genio aerospaziale della Tanaria, il sex-symbol di ogni shemale. E’ soprattutto un grande biografo.
  • Marco Briatore, batterista eclettico, conosciuto sui Mari del Nord di Svezia e Lettonia. Quando non c’è, il suo posto è magistralmente occupato da Luca Michelotti.

MySpace

Facebook

Per richieste di concerti Live e info contattarci via mail.

Mail : 

lobo.bassman@gmail.com

davide.musizzano@gmail.com



Per un Pugno di Mollica Band

 

Logo Mollica

Per un Pugno di Mollica sono ore e ore di musica, groove e movimento.

La Band è nata nel 1996 da alcuni musicisti professionisti e non della Valle, e spazia da cover dei Blues Brothers ai Ladri di Biciclette, da James Brown a Ray Charles e a molti altri ancora.

I “Per un Pugno di Mollica” si propongono in abbigliamento stile Blues Brothers e sono formati da dieci elementi:

  • Lara: voce e percussioni e fotografa non ufficiale della band. Di professione fa l’Architetto-Junior.
  • Andrea: Chitarrista e voce maschile…. Ambasciatore di pace.
  • Lorenzo: Tellurico batterista, cuore pulsante della Mollica band.
  • “Gatto”: Chitarrista solista. Contribuisce attivamente ad elevare lo scarsissimo livello culturale del gruppo.
  • LoBo: eclettico bassista.  E’ orfano della sua leggendaria chioma rastamanna, e anche per questo si consola suonando il clarinetto.
  • “Don Fefè”: tromba. Mostruosamente puntuale, conserva, mentalmente, la Conoscenza delle Leggi che governano il funzionamento dell’ Audio impianto.
  • Mattia: trombone, il più giovane della band e contemporaneamente il più cresciutello.
  • Sandro: sax baritono part-time. Quando non c’è, suona via skype.
  • Danilo: tenebroso tastierista, parla troppo poco per capire che tipo è.

Accattivante e dinamica la band ha al suo attivo un cd intitolato “X.1.P.D.M.”, sul quale sono presenti otto tracce che riepilogano il loro corposo repertorio di rhythm’n blues e ska interpretati con sonorità sgargiante.
Nel settembre 2000 è stato inciso presso gli studi “Blu record” il cd singolo di “Sole di notte”, canzone che verrà portata in futuro alle selezioni per San Remo Giovani.

Nonostante abbia suonato insieme a P.F.M. (Premiata Forneria Marconi), Roberto Vecchioni, Ellade Bandini, Vittorio De Scalzi (New Trolls), la band sarà ricordata per le sue epiche maratone musicali al Rifugio Mongioie.


 Facebook



Corpo Bandistico Alta Valle Tanaro

 

 

The Musical Box

Di fatto esistente ed operante dal 1965, legalmente costituito nel 1992 dalla fusione delle Bande Comunali di Garessio e Ormea.

Direttore : Davide Canavese

Presidente : Walter Crivella

Sede  : Corso Paolini, 15 – 12075 aressio (CN) – Tel. 3394705538

Mail : Diego.naso@libero.it
_______________________________________________________

___________________________________________________________

Facebook

_________________________________________________________

I commenti sono chiusi