Il lavoro

Direction: Santiago ‘Bou’ Grasso
Idea: Patricio Plaza
Animation: Santiago Grasso / Patricio Plaza
Production company: Opusbou

Ricordo le parole di un amico, casellante d’autostrada, incollato ad una sedia, testa protesa verso la finestrella del cubicolo dove spendeva le sue ore lavorative. “Il mio lavoro consiste nel fare pagare persone per uscire da una strada”.

Ricordo un bambino davanti a Buckingham Palace, facendo smorfie all’immobile soldatino che presidiava il palazzo, perché non capiva se si trattasse di un uomo o di una statua. Il lavoro del soldatino consisteva nell’immobilità, doveva stare lì, in piedi, immobile, da appendiabiti  per la sfarzosa divisa.

Ricordo il mio lavoro in una multinazionale che opera nel settore informatico. Dovevo inserire dati in un software, tutto lì, dalle otto alle dieci ore giornaliere davanti allo schermo di un laptop, tempo in cambio di denaro.

“El Empleo” è un cortometraggio di animazione di Santiago Bou Grasso che invita alla riflessione sulla nostra società e sul senso del lavoro. Dall’uomo ascensore alla donna appendiabiti, dagli uomini semaforo all’uomo zerbino. La magia della società capitalista fondata sul lavoro. Lavori creati ad arte per essere ridicoli.

Eppure la forza del sistema si esprime proprio nella nostra attiva accettazione del lavoro, nella nostra disperata ricerca di questi lavori perché l’alternativa è la disoccupazione e l’escusione dal sistema, situazione ancora più drammatica. E allora ben venga il lavoro dell’uomo zerbino.

[Fabrizio Fontana]

Bookmark the permalink.

Lascia un commento