Xehismo

Xehismo è un paesaggio fatto di parole e immagini, è un luogo della mente, un luogo scomodo, pieno di domande e di dubbi.
Sono parole che arrivano da lontano, parole che non hanno padroni né creatori, parole che esistono da sempre e aspettano solo di essere assorbite.
Il non luogo.
Dove sogno e realtà non sono in opposizione, ma interagiscono in un continuo stato di allucinazione.
Dove la sessualità è forza primitiva e animalesca, è puro istinto a cui abbandonarsi.
Xehismo è sofferenza, è una stanza che andrebbe lasciata chiusa, ma che se ne conosci l’esistenza non puoi fare a meno di entrarci.
È un mondo dove spazio e tempo giocano vigliaccamente consapevoli della loro irraggiungibilità.

http://xehismo.wordpress.com/

Bookmark the permalink.

Lascia un commento